Simone Zanco

Classe 1980. Graffiti writer, aerografista, illustratore. In vent’anni di evoluzione artistica si confronta con tecniche, materiali e supporti diversi. Oggi il suo percorso viaggia su due binari paralleli: portare su tela le contaminazioni che provengono dal graffitismo, l’arte figurativa contemporanea e l’astrattismo geometrico e applicare le tecniche classiche del disegno al digitale.

Forme e colori seguono un disegno fatto di sensazioni visive, un concetto naturale di facile comprensione. Le linee geometriche lasciano immaginare un soggetto che non scorre all’istante ma che è fermo nel tempo. Quest’idea non vuole rappresentare né il prima né il dopo. Escludendo una dimensione temporale la percezione delle forme diventa una semplice sensazione, dove non si tiene conto della realtà ma delle suggestioni.

La suonatrice

Acrilico su tela – 50×70 – 350,00€

Il bevitore

Acrilico su tela – 50×70 – 350,00€

Il cambiamento

Acrilico su tela – 50×70 – 350,00€

L'illuso

Acrilico su tela – 50×70 – 350,00€ VENDUTO

La pausa

Acrilico su tela – 40×50 – 300,00€

Il bacio

Acrilico su tela – 40×100 – 450,00€

Cuba

Acrilico su tela – 80×100 – 600,00€

La quiete

Acrilico su tela – 70×90 – 550,00€ VENDUTO

La nascita

Acrilico su tela –  50×50 – 350,00€

Sei interessato ad acquistare una mia opera? 

Puoi contattarmi ora tramite l’icona WhatApp a destra o scrivere a info@simonezanco.it

Contattami ora
Invia da WhatsApp